Giornata della Memoria

Riflessione di Alfredo Guardiano,segretario associazione Astrea Sentimenti di Giustizia

Oggi più che mai ricordare la vergogna delle leggi razziali e la barbarie nazifascista rappresenta un dovere morale e costituzionale, al quale nessuno può sottrarsi. Contro l’indifferenza; contro la cinica indulgenza verso un passato, i cui cascami riappaiono, con nuove forme, in Europa; contro il pilatesco giudizio di chi non arrossisce nel proporre di distinguere un fascismo “buono” da un  fascismo “cattivo”, vanno quotidianamente riaffermate le radici antifasciste della nostra Repubblica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: