Giornata della Memoria

Riflessione di Alfredo Guardiano,segretario associazione Astrea Sentimenti di Giustizia

Oggi più che mai ricordare la vergogna delle leggi razziali e la barbarie nazifascista rappresenta un dovere morale e costituzionale, al quale nessuno può sottrarsi. Contro l’indifferenza; contro la cinica indulgenza verso un passato, i cui cascami riappaiono, con nuove forme, in Europa; contro il pilatesco giudizio di chi non arrossisce nel proporre di distinguere un fascismo “buono” da un  fascismo “cattivo”, vanno quotidianamente riaffermate le radici antifasciste della nostra Repubblica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: